Quante mattine abbiamo sgridato la nostra cagnolona Bianca alla vista dei sacchetti della spazzatura sparsi per tutta Fonte Bertusi. Una sera però Bianca ha trascorso la notte dal veterinario e i sacchetti erano di nuovo sparsi ovunque… Povera Bianca, non era lei a combinare guai! Ma chi sarà stato allora a farci arrabbiare per così tanto tempo? Una sera di pioggia, finalmente, abbiamo scoperto la verità.
Eravamo in casa a luci spente a guardare la pioggia che scendeva ed ecco all’improvviso sbucare dai cespugli – proprio davanti alla nostra porta di casa – una bellissima volpe tutta zuppa d’acqua e infreddolita che veniva a mangiare nella ciotola dei nostri gatti!
Ecco chi era! Da quella sera gli lasciamo sempre qualcosa da mangiare e tutte le sere viene a cena da noi… non ha nemmeno più paura, a volte la scorgiamo nell’oscurità che ci aspetta mentre gli portiamo la scodella… si perché lei ha una sua scodella! Abbiamo fatto un patto, se trova qualcosa di appetitoso da mangiare lascia in pace i nostri sacchetti dell’immondizia!