Domenica 7 maggio 

Siena Percussion Group

In collaborazione con ISSM Rinaldo Franci di Siena

 

Federico Poli, Marco Farruggia,

Iacopo Rossi, Davide Montagnoli

 

 

Lunedì 8 maggio 

Quartetto Klimt

Matteo Fossi, pianoforte

Duccio Ceccanti, violino

Edoardo Rosadini, viola

Alice Gabbiani, violoncello

Gustav Mahler: Quartettsatz in la minore
Alfred Schnittke: Quartett
Felix Mendelssohn Bartholdy: Quartetto in si minore n 3 op 3

Martedì 9 maggio 

Alessia Bongiovanni

Matteo Canalicchio,

pianoforte a quattro mani

Antonin Dvorak: Danze Slave Op. 72

  1. Allegretto grazioso

Danze Slave Op. 46

  1. Presto
  2. Allegretto scherzando
  3. Allegretto scherzando
  4. Allegro assai

Johannes Brahms: Danze Ungheresi

  1. Allegro molto
  2. Allegro non assai – Vivo
  3. Allegretto
  4. Poco sostenuto – Vivace – Molto Allegro
  5. Allegro – Vivace
  6. Allegretto
  7. Allegro non troppo – Poco sostenuto
  8. Poco Andante
  9. Con moto – Presto – Poco meno presto

Mercoledì 10 maggio

Gabriele D’Amato,

pianoforte

Franz Liszt:

Funérailles S 173

Nuages gris S 199

Sonata in si minore S 178

Giovedì 11 maggio

Daniele Fabbrini, clarinetto

Carmelo Giallombardo, viola

Livia Zambrini, pianoforte

 

A. Mozart​​: Trio in Mi bemolle maggiore “Kegelstatt-Trio” KV 498

​​​R. Schumann​​: Märchenerzählungen, op. 132

​​​C. Reinecke: ​​Trio in La maggiore op. 264

​​​

Venerdì 12 maggio

Marco Gaggini,

pianoforte

  1. Chopin:

Notturno in Si maggiore op.32 n.1 Ballata in Sol minore op.23

Notturno in La bemolle maggiore op.32 n.2 Ballata in Fa maggiore op.38

Notturno in Si bemolle minore op.9 n.1 Ballata in La bemolle maggiore op. 47

Notturno in Sol minore op. 37 n.1 Ballata in Fa minore op. 52

Sabato 13 maggio

Andrea D’Amelio, voce

Pier Paolo Vincenzi, pianoforte

Gabriel Fauré: La bonne chanson, Op.61

Claude Debussy: Ariettes oubliées – Fêtes galantes (premier et deuxième recueils)