Amiata

Il monte Amiata è un angolo insolito e prezioso di Toscana. Compreso nelle province di Grosseto e Siena, domina dall'alto dei suoi 1738 metri le vallate circostanti. L'Amiata è rimasto per millenni un territorio con proprie caratteristiche geologiche, storiche e paesaggistiche. Le faggete, le rocce, le ricche e fresche sorgenti, le miniere, e una stentata agricoltura montana hanno dato a chi vive sulle pendici della montagna la coscienza di un'orgogliosa diversità. Nei secoli, l'Amiata ha conosciuto e forgiato un'economia a misura d'uomo e di natura, utilizzando le risorse presenti, dai pascoli delle colline e delle valli ai doni della grande foresta montana e ai prodotti di un prezioso artigianato locale, in un percorso di grande respiro sociale, artistico e ambientale.

Distanze delle località dell’Amiata da Fonte Bertusi

  • Abbadia San Salvatore: 38 km – 45 minuti
  • Piancastagnaio: 43 km – 50 minuti
  • Castiglione d’Orcia: 16 km – 20 minuti

  • Radicofani: 34 km – 40 minuti
  • Santa Fiora: 46 km – 1 ora
  • Sorano: 65 km – 1 ora

  • Pitigliano: 75 km – 1h 20 minuti